Menu

URBAN RELOADED

26%
Tempo rimasto
12
giorni rimasti
  • Donati

    €1.045,00

  • Obiettivo

    €4.000,00

  • Donatori

    12

Riqualificare gli spazi urbani. A volte basta poco. Qualche ritocco agli arredi, un po’ di colore “green” a ravvivare gli spazi pubblici, pulizia e rinnovata civiltà, ma soprattutto tantissimo sostegno da parte dei cittadini. Nasce con questi presupposti il nuovo progetto degli instancabili volontari di Legambiente Catania, impegnati in una corsa contro il tempo per portare avanti azioni dal basso che possano rivoluzionare angoli, strade, piazze della nostra città.

Il progetto “Urban Reloaded” vede al centro degli obiettivi della nuova campagna di crowdfunding la riqualificazione di una delle piazze più suggestive di Catania: Piazza Cardinale Pappalardo, meglio conosciuta come Piazza Duca di Genova. Uno degli scorci più significativi e rappresentativi della nostra città, che purtroppo oggi è diventato parcheggio per auto. La piazza si trova in pieno centro, nell’antico quartiere della Civita, che ancora oggi ospita gli eredi della storia di Catania ed è circondata da edifici nobiliari e religiosi di particolare pregio storico e architettonico.

La Civita è il quartiere storico per eccellenza del capoluogo etneo, il più antico. Si trova in una posizione strategica, a due passi dal Duomo, cuore pulsante della città: partendo dalla Chiesa di San Placido, situata nella piazza omonima, troviamo il sontuoso Palazzo Biscari. Continuando lungo la via Vittorio Emanuele II è possibile ammirare il settecentesco Palazzo Valle, progettato dal Vaccarini, Palazzo Platamone o Palazzo della Cultura, un ex convento che adesso ospita molteplici eventi culturali. Proseguendo, c’è il convitto “Mario Cutelli”, Palazzo Reburdone e Palazzo Pedagaggi, attualmente sedi del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università degli Studi di Catania. Nino Martoglio ha abilmente descritto questa zona nelle sue numerose commedie, capolavori del teatro siciliano.

Il nucleo abitativo è ancora molto popolato, e vista la corrispondenza col porto, gran parte degli abitanti della Civita è formata da pescatori. Considerate queste caratteristiche e considerando che è la prima piazza che s’incontra sbarcando dal porto, passaggio dunque di numerosi turisti, questa piazza merita di essere riqualificata. Legambiente Catania vuole procedere alla riconversione della piazza cardinale pappalardo e trasformare questo luogo in area verde.

Si propone dunque di chiudere al traffico la piazza, mantenendo solo il transito dalla strada che prosegue da via Vecchio Bastione, eliminare il parcheggio centrale, allargare le aiuole già preesistenti e rendere permeabile il terreno, progetto che si inserisce all’intero di un’operazione proposta all’Amministrazione di Catania, che prevede la permeabilità di gran parte della superfice urbanistica catanese, in modo da dare la possibilità alle acque di confluire e di essere assorbite dal terreno, visti i cambiamenti climatici e le previsioni future che prevedono violenti acquazzoni con una caduta di metri cubi di acqua molto sostenuta, che non hanno il tempo di essere permeati dal terreno.

L’aria verde, con aiuole, alberi e siepi – che verrà realizzata grazie al supporto dei nostri donatori – sarà anche a favore dei locali della zona, sempre più in espansione, che potranno sviluppare le proprie attività all’aperto, creando sicuramente una maggiore vivibilità e maggiore affluenza di pubblico.

Importo della donazione

Dona
  • Importo:

0 Comment

Leave a Comment

Your email address will not be published.

  TOP