Menu

Altri 100 Alberi per Catania

3%
Tempo rimasto
55
giorni rimasti
  • Donati

    €45,00

  • Obiettivo

    €1.500,00

  • Donatori

    4

REGALATI UN ALBERO

«Fai un regalo che metta radici: coloriamo di verde il futuro della nostra città». Con questo messaggio Legambiente Catania ripropone sulla nostra piattaforma la campagna “100 alberi per Catania”, che in questi mesi ha visto la piantumazione di decine di alberi dislocati in molteplici quartieri della città (a marzo grazie a 1500 euro raccolti con il crowdfunding 17 alberi di ligustri hanno messo dimora in via Plebiscito).

Adesso l’associazione etnea – piena di energia e di buoni propositi per il 2020 – vuole dare ai donatori un’ulteriore opportunità: decidere quale aiuola destinare ai nuovi fusti che verranno acquistati dalla #gentelaboriusa. Un’altra grande novità sarà inoltre quella relativa alla possibilità di personalizzare il proprio albero, dandogli un nome e ricevendo da Laboriusa una targhetta per affidargli un messaggio da trasferire alla città: una “ricompensa” simbolica, riservata ai “grandi donatori” che contribuiranno al progetto con 100 euro.

Tutti sappiamo che gli alberi fanno bene all’ambiente (assorbono CO2, emettono ossigeno, favoriscono la biodiversità); ma non tutti sanno che bastano poche decine di euro (da 30 a 100 euro) e un pizzico di amore per la terra che ci ospita e per il territorio in cui abitiamo, per veder nascere una piccola speranza tra il grigiore del cemento cittadino.

Gli alberi virtuali diventano presto reali con un click, grazie all’impegno dei volontari Legambiente – guidati da Viola Sorbello – che stanno pian piano riempiendo di pensieri “green” la mentalità dei catanesi. Un’iniziativa che in poco tempo ha preso piede, riuscendo a trasformarsi in un atto concreto e condiviso dalla comunità: una boccata d’ossigeno per tutti, che aiuta ad accelerare il miglioramento delle condizioni ambientali dell’ecosistema urbano.

“Senso di appartenenza”, “rispetto” e “cura” devono entrare a pieno titolo nel vocabolario dei cittadini, per dare un contributo fattivo – “dal basso” – cominciando dai piccoli gesti: l’emergenza ambientale ormai è nota a tutti, non possiamo più continuare a vivere nell’indifferenza. Dona anche tu. Colora di verde il tuo cuore.

Importo della donazione

Dona
  • Importo:

0 Comment

Leave a Comment

Your email address will not be published.

  TOP