Menu

€5.855.00 RACCOLTI

MONUMENTO A FRANCO E CICCIO

117%
Tempo rimasto
0
giorni rimasti
  • Donati

    €5.855.00

  • Obiettivo

    €5.000.00

  • Donatori

    39

Vogliamo ridare quel senso di innocenza e di allegria, tipica del duo comico Franco e Ciccio, al quartiere Il Capo di Palermo, che versa da anni in stato di degrado. Per questo motivo abbiamo bisogno del sostegno della #gentelaboriusa.

La grande famiglia di Laboriusa prepara le valige e fa tappa per la prima volta a Palermo, pronta ad accogliere e promuovere un nuovo progetto civico, artistico e sociale, dal sapore siciliano e popolare. L’idea, promossa da Vincenzo Profeta e Marco Leone Barone del Laboratorio Saccardi, consiste nel realizzare e regalare alla Piazza Sant’Anna al Capo, che da anni versa in stato di semi-abbandono, un monumento al duo comico Franco Franchi e Ciccio Ingrassia.

Se dovessimo chiudere gli occhi e pensare alla nostra infanzia, inevitabile sarebbe il ricordo delle battute irriverenti della coppia palermitana nei loro sketch storici. Inseparabili e unici nel loro genere, Franco e Ciccio hanno fatto ridere di gusto tantissime generazioni, regalando un sottofondo di spensieratezza e di buonumore. L’opera, infatti, intende ridare alla città e al quartiere proprio questo senso di innocenza e di allegria genuina, tipica della coppia, attraverso un messaggio positivo e condiviso.

Il monumento che il Laboratorio Saccardi intende realizzare sarà una sorta di arredo urbano contemporaneo, ispirato alle clip iniziali dei film del duo comico, che è ridisegnato in chiave cartoon-umoristico.

Il pubblico potrà non solo contribuire alla realizzazione del monumento attraverso il crowdfunding di Laboriusa, ma potrà anche interagire e partecipare, durante la stessa messa in opera, attraverso i vari canali social e il sito internet dedicato, ottenendo un risultato estremamente partecipativo.

Grazie alle vostre donazioni, e al raggiungimento dell’obiettivo di 5.000 euro, Vincenzo Profeta e Marco Leone Barone potranno coprire le spese di tutte le fasi della realizzazione del monumento (eventuali fusioni di metalli, attrezzature, trasporto, collocazione statue), effettuate materialmente dal Laboratorio Saccardi e dai professionisti che contribuiranno alla realizzazione del progetto.saccardi-franco-e-ciccio-logo

Monumento a Franco e Ciccio | Arredo urbano contemporaneo

“L’idea di un monumento a Franco Franchi e Ciccio Ingrassia ovvero Franco e Ciccio, è un idea condivisa, nel senso che era nell’aria, bastava catturarla, volava e vibrava tra gli atomi d’ossigeno della città di Palermo, noi del Laboratorio Saccardi sono anni che la respiriamo, inutile dire che il duo comico ci ha colpito sin dall’infanzia, ma la vera operazione artistica è l’intervento sul territorio, l’idea di concepire finalmente un monumento che sia pubblico e popolare, che non sia mera e semplice arte contemporanea, anaffettiva, nichilista, dislocata dall’anima di chi in teoria ne è il fruitore. I monumenti di solito, sono imposti, nelle piazze, negli spazi pubblici, ritroviamo eroi, miti e architetture del risorgimento, del fascismo o della resistenza, che spesso nulla hanno di popolare, di consanguineo al popolo, spesso sono mere figure imbalsamate.

L’idea è quella di richiedere una reale partecipazione al popolo palermitano attraverso il crowdfunding, offrendo la possibilità – attraverso i social e un sito internet dedicato – di interagire con lo stesso monumento in realizzazione. Un progetto complesso che vedrà protagonista la piazza di Sant’Anna al Capo di Palermo – quartiere che diede i natali al duo comico siciliano – un giardinetto in semi-abbandono perfetto per la nostra idea (Il Comitato di quartiere del Capo ha abbracciato l’idea e la sostiene ufficialmente).

maxresdefault

Le nuove tecnologie ormai rendono “autori” tutti i potenziali utenti di un social: vogliamo far realizzare la piazza alla piazza, portando avanti una campagna mediatica sul territorio e valutando anche i suggerimenti del pubblico. Il lavoro che ne uscirà, sarà estremamente condiviso e seguirà la vera dinamica poetica che da anni interessa il Laboratorio Saccardi: la perdita totale dell’identità dell’autore, pur mantenendo presenti tutte le qualità autoriali nell’opera (d’arte popolare), ovvero unicità, autenticità e riconoscibilità. Il monumento sarà una sorta di arredo urbano contemporaneo, un’altalena per bambini: il pubblico infantile sarà così parte della scultura. Per la realizzazione delle statue ci ispireremo alle clip iniziali dei film di Franco e Ciccio, richiamando il linguaggio dei clip-cartoon, un linguaggio massimalista e pop, che davvero non ha autore. Tutto questo per restituire quel fascino misterioso e persino esoterico che il duo palermitano ha, senza perdere la visione incantata che ne ha dato ad esempio un maestro come Comencini, per un pubblico di grandi e piccoli.

Franco Franchi uomo da ghetto del quartiere Capo con una comicità innata e Ciccio Ingrassia rappresentante di quella piccola borghesia che cerca disperatamente di sbarcare il lunario, sono il simbolo di una Palermo che fu e che è ancora, cresciuta forse troppo in fretta e intimidita dagli spari, dalle esplosioni e della morte di un altro duo, però di magistrati. Questo monumento vuole essere un monumento a quell’innocenza, un monumento a due uomini del Sud, ma anche a due italiani, nel bene o nel male vincenti e positivi, che hanno cresciuto generazioni di bambini”.

Laboratorio Saccardi
Vincenzo Profeta-Marco Leone Barone

Importo della donazione

Dona
  • Importo:
1 Comment
  1. […] I palermitani interessati possono interagire con i promotori dell’iniziativa attraverso i vari canali social e il sito di Laboriusa. […]

Leave a Comment

Your email address will not be published.

  TOP